vicenzetto group

Laboratorio autorizzato ai sensi art.59 DPR 380/01 dal 2004

la storia

Interventi alle bocche lagunari

Progetto:

Interventi alle bocche lagunari per la regolazione dei flussi di marea - Bocca di Chioggia – Porto rifugio lato mare - Realizzazione impianto di emungimento e prove di portata sulla tura

Periodo di esecuzione: Dal 2007 al 2010

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il sistema Mose è costituito da dighe formate da paratoie mobili in grado di separare la laguna dal mare e di difendere Venezia dalle “acque alte”. Alla bocca di Chioggia i cassoni in calcestruzzo per l’alloggiamento delle paratoie sono costruiti all’interno della tura che, trovandosi al di sotto del livello del mare viene tenuta all’asciutto grazie ad un impianto di dewatering completamente automatizzato.

ATTIVITA’ DEL LABORATORIO

Per la predisposizione dell’impianto di dewatering sono state eseguite le seguenti attività:

  • perforazione e posa di 22 pozzi a percussione di diametro da 600 a 800 mm e profondità massima 28 m.
  • posa in opera e monitoraggio di 14 piezometri
  • posa in opera e monitoraggio di 4 inclinometri
  • esecuzione di prove di emungimento
  • fornitura e posa di elettropompe sommerse
  • fornitura e posa di sistema automatico di controllo dell’impianto di dewatering costituito da software di gestione da remoto dell’impianto con trasduttori di pressione per il controllo dei livelli di attacco e stacco delle pompe e soglie di allarme.

L’impianto automatico di dewatering, entrato in funzione nel 2008, è rimasto attivo fino al termine della costruzione dei cassoni nel 2014.